Sistema di taglio ad acqua pura dedicato al mondo del PU

wj rubber


COMPONENTI DI PRIM’ORDINE PER UN PROGETTO SENZA COMPROMESSI: IL WATERJET PROGETTATO ESPRESSAMENTE PER IL TAGLIO DEL POLIURETANO DAGLI ESPERTI DEL SETTORE


Indicato per il taglio di:

Blocchi di poliuretano soffice di basse, medie ed alte densità, agglomerato, poliestere, polietilene, resinati, accoppiati ed incollati, quadrettati, lana di vetro, kevlar, fibra di carbonio e di vetro, preimpregnati, forex, airex sia quadrettato che non.


CARATTERISTICHE

  • Solo componenti tecnicamente all’avanguardia per la realizzazione di un progetto concepito interamente da RAM, partner di riferimento.
  • Soluzione dedicata: macchina specializzata per il settore dei poliuretani.
  • Aree di applicazione: Industriale, Packaging, Automotive, Imbottito, Marine, Moda, Casalinghi, Oggettistica e Accessori.
  • Minimo grado di umidità del pezzo dopo lavorazione per mezzo di specifico design.
  • Ottimizzazione delle capacità produttive: predisposizione all’utilizzo di teste di taglio multiple.
  • Architettura modulare: scelta delle dimensioni del piano di lavoro secondo necessità.
  • Software di gestione dedicato all’ottimale sfruttamento delle caratteristiche meccaniche.
  • Costi di gestione particolarmente ridotti:

- basso consumo di energia;

- contenimento dei tempi di setup.


Il Sistema di Taglio Automatico a Getto d’ Acqua WJ Rubber, comprendente la macchina da taglio, il gruppo intensificatore ed il software di controllo è frutto di un progetto totalmente concepito, sviluppato e realizzato in RAM Elettronica, risultante nella totale integrazione delle componenti di altissima qualità. Ciò assicura un duplice vantaggio di carattere tecnico e di gestione della macchina: tecnologia sempre all’avanguardia con un unico referente.

Semplicità ed efficacia sono le parole d’ordine per la gestione della macchina: per la regolazione della velocità durante il taglio è sufficiente un semplice gesto che ne permette l’immediato controllo.

Carico/scarico agevolato con lo specifico design a “spalla stretta” che nel rispetto di elevati standard di sicurezza pone l’accento sulla riduzione dei tempi morti.

Spicca la presenza di moderni motori brushless che permettono la realizzazione di precisi profili su sagome complesse in tempi di lavoro assai ridotti.

La pressione di esercizio dell’acqua può essere modulata da 500 a 3000 Bar consentendone l’adeguamento alla fase di lavorazione.

L’affidabilità è garantita dalla robustezza del progetto caratterizzato tra l’ altro da un regolarizzatore di pressione che evita stress ciclici ai componenti.

Il gruppo pompa monta un intensificatore a cilindri contrapposti di ultima generazione, più affidabile rispetto ai sistemi multicilindro in virtù di una maggiore essenzialità. L’adozione della tecnologia del polmone accumulatore garantisce inoltre i migliori risultati in termini di uniformità della pressione.

L’ottenimento di ridotti costi di gestione è stato un focus fondamentale in sede progettuale: elevati intervalli tra le manutenzioni sono garantiti sia dalla lunga durata dei componenti selezionati che da soluzioni accurate per funzioni complesse, come l’adozione della pompa a portata variabile ed il sistema di sostituzione rapida dell’orifizio.